Narrazioni Fluide da Cristalli di Memoria è un concorso per lo sviluppo di sceneggiature originali.
E’ un progetto promosso da Argonauti (di Carlo e Marina Mazzacurati) in collaborazione con il Master in Sceneggiatura Carlo Mazzacurati dell’università degli Studi di Padova. Il progetto, verrà realizzato all’interno del bando SIAE “Sillumina”, nasce con l’intento di creare una residenza artistica per giovani sceneggiatori che si svolge nella zona di Codevigo, un luogo di terre basse, con pendenza verso la laguna, situato tra i due fiumi Brenta e Bacchiglione. Tra il mare e la terraferma, un luogo anfibio dove il mare penetra attraverso i canali rettilinei scavati dall’uomo. Dove l’idrovora di Santa Margherita, che ha salvaguardato il paesaggio, oggi si visita come archeologia industriale.

IL CONCORSO
A tal proposito, contemporaneamente all’open call per sceneggiatori, la residenza artistica Narrazioni Fluide da Cristalli di Memoria prevede anche la partecipazione di un Filmmaker/giovani registi/video artist under 35 che si unirà al team di sceneggiatori ospitato nella residenza.

Si apre cosi il bando di concorso per Filmmaker/giovani registi/video artist under 35 italiani che abbiano realizzato negli ultimi tre anni uno o più film cortometraggi e\o lungometraggi di vario genere. Una commissione composta da professionisti del settore valuterà le opere inviate e assegnerà al vincitore un premio del valore di euro 1.500 lordi.
Il premio verrà attribuito previa accettazione dell’impegno a partecipare alla residenza artistica dal 23 settembre al 6 ottobre 2018 e a realizzare le riprese in presa diretta e il montaggio (con mezzi propri) i teaser dei soggetti elaborati durante la residenza sotto la supervisione di un tutor professionista. Altresì video-documentare il lavoro di scrittura, sopralluoghi ed incontri con il pubblico previsti dal progetto. Spese di viaggio, vitto e alloggio saranno a carico dell’organizzazione.

Una commissione composta da professionisti del settore valuterà le opere inviate e assegnerà il premio.

Per partecipare alla call è necessario inviare entro e non oltre il 15 luglio 2018:
• il proprio curriculum vitae;
• una lettera di intenti,
• la scheda di partecipazione;
• la copia di un documento di identità e del codice fiscale;